Psicologia del trading online: come gestire perdite e vincite

trading_affari_economia

Quando si opera nel trading online bisogna essere pronti ad affrontare sia le vincite, ma soprattutto le perdite, perché in entrambi i casi si ha la tentazione di esagerare per eccesso o per difetto: quando si vince si continua a tentare per continuare a vincere e quando si perde si vuole continuare a operare per recuperare le perdite oppure ci si lascia terrorizzare dal rischio di perdere tutto e ci si blocca. In ogni caso, il trader deve avere un equilibrio psicologico tale da permettergli di riflettere con lucidità per fare sempre la cosa più adatta per il raggiungimento degli obiettivi di guadagno prefissati. Questa è una delle ragioni per cui il trading online sebbene appaia semplice da farsi nella pratica, non è tuttavia adatto a tutte le persone.

Quali sono gli elementi psicologici del trading online

Per capire come cambiano le dinamiche psicologiche nel trading è sufficiente immaginare quando si gioca a carte con e senza soldi. Giocare a carte senza soldi, rende il giocatore più spavaldo e sicuro non rischiando nulla; mentre quando si gioca per soldi aumentano i timori e molto spesso si evitano di fare delle mosse o delle scelte per timore di perdere il denaro o la partita. La stessa dinamica avviene nel trading online, la paura di perdere fa “perdere” anche lucidità di pensiero e può comportare una perdita o una vincita mancata. Si tratta di una delle tante barriere mentali del trader. Un’altra barriera è l’ego che è il rischio opposto alla paura e cioè l’eccessiva sicurezza di sé, ma anche la testardaggine o il non accettare di sbagliare o essere contraddetto dagli eventi. Come l’ego anche l’avidità, la fretta di voler diventare ricchi subito conduce il trader a fare errori a volte grossolani. Contrariamente, la sfiducia subentra quando si sussegue una serie negativa, si perde il denaro e si dubita delle proprie capacità di recupero sia del denaro che delle proprie competenze. Le perdite sono da mettere in conto, piuttosto che accanirsi o cambiare sempre metodo è opportuno perfezionare una strategia, magari quella che è risultata più spesso vincente. Quando un trader trova la propria strategia, non deve tuttavia peccare di arroganza per non cadere nell’errore opposto di ritenersi in grado di predire il mercato senza sbagliare mai.

Gestire psicologicamente le serie negative e positive

Nel trading online si vorrebbe sempre vincere, ma quando subentra una serie di perdite, il trader potrebbe cominciare  a dubitare delle proprie strategie e incorrere in un ulteriore errore ricorrente: l’overtrading, cioè il continuare a operare e investire fino a quando non si ottiene una vincita. È uno dei momenti più difficili da gestire per un trader e per uscirne la cosa più utile è affidarsi alle fredde statistiche e capire che i momenti di negatività possono anche susseguirsi per molte volte consecutive e, paradossalmente, è il caso di fermarsi e analizzare i trend per ritrovare il momento ideale per inserirsi in una posizione o aprirne una. Se anche le statistiche e il calcolo delle probabilità non sono di aiuto per intuire le dinamiche, allora è opportuno continuare a utilizzare e testare la propria strategia, ma in modalità demo (senza soldi) affinché la tensione psicologica si stemperi e si riconquisti fiducia nelle proprie capacità di money management. Solo dopo aver riacquistato fiducia, si può tornare a operare online con il denaro e con un metodo testato in simulazione.

Utilizzare la modalità demo è fondamentale anche per gestire le serie positive: è ugualmente molto alta la probabilità statistica di vincere molte volte consecutivamente e ciò induce il trader a una sorta di “delirio di onnipotenza” e di “imbattibilità” fino a quando torna la serie negativa e si insiste fino a voler recuperare l’investimento perduto. Quando si entra in questa spirale è necessario ancora una volta trovare la forza di fermarsi e fare un passo indietro, rivedere le statistiche, ritornare a operare in demo fino a stemperare l’euforia delle vincite per recuperare un rapporto equilibrato con i mercati e una lucidità di pensiero e analisi. I migliori trader online operano spesso in modalità demo, anche per testare nuove strategie e tentare nuovi metodi.

Leave a Reply